Convegno aperto a tutti

“PERCORSO CULTURALE E FOLCLORISTICO NEL BASSO PIAVE”

 

Convegno  aperto a tutti e in particolare gli operatori turistici del Veneto Orientale

all’Istituto “L. B. Alberti” di San Donà di Piave– Venerdì 5 marzo 2010

 

È giunto a conclusione il progetto Valorizzazione dell’Identità del Basso Piave” – promosso dall’Associazione “G.R.I.L. Basso Piave” in collaborazione con “Mazzanti Editori” e la Regione Veneto.

 

Un Convegno aperto agli operatori turistici del Veneto Orientale presenterà i risultati dell’attività di formazione svolta da studenti dell’Istituto “L. B. Alberti” durante il Corso per “Assistenti Congressuali”.

 

Si svolgerà Venerdì 5 marzo alle ore 17 presso l’Aula Magna dell’Istituto Tecnico Commerciale “L.B. Alberti” il Convegno dal titolo Percorso culturale e folcloristico nel Basso Piave, proposto allo scopo di presentare al pubblico un lavoro durato alcuni mesi che ha portato alla definizione di percorsi culturali e paesaggistici, contenuti in apposite brochure da divulgare come materiale turistico nel Veneto Orientale. Saranno proprio alcuni degli studenti protagonisti dell’attività a presentarlo.

 copia-di-locandina-percorso-culturale-e-folcloristico-nel-basso-piave-in-a4

Le brochure, tradotte anche in altre due lingue comunitarie, sono state ideate dagli studenti dell’Istituto Tecnico Commerciale Statale “L. B. Alberti” che hanno frequentato il Corso di formazione per “Assistenti Congressuali e Fieristici”, avviato dall’Istituto stesso durante i mesi di ottobre-dicembre 2009.

 

Il Corso ha affrontato quest’anno contenuti specifici, secondo quanto previsto nel progetto “Valorizzazione dell’Identità del Basso Piave”, un intervento a carattere didattico elaborato dall’Associazione “G.R.I.L. Basso Piave”.

 

Tale iniziativa si è configurata come una novità per l’Istituto, in quanto si è concentrata su specifiche modalità di ricerca affrontate dagli studenti insieme ad alcuni membri dell’associazione, in particolare l’autore locale Pierluigi Cibin che, nel corso di alcuni incontri, ha messo in evidenza e approfondito vari aspetti caratteristici dell’identità e del folclore del Basso Piave, un territorio ancora poco conosciuto dai turisti, ma che sta incontrando un sempre maggiore interesse.

 000-volantino-tris1

Il progetto rientrava in un’azione didattica a più ampio respiro, destinata anche ad altre scuole del territorio, ma solo in un istituto a vocazione turistica e commerciale come il “L. B. Alberti” poteva avere determinati risvolti e risultati. Per questo motivo, l’Associazione l’ha promosso e presentato alla Regione Veneto, che ha contribuito alla realizzazione del progetto.

 

Ai fini della divulgazione dei risultati è stata preziosa  la collaborazione con gli Editori Mazzanti di Venezia, che hanno dato alle stampe le brochure.

 

Durante la manifestazione verranno quindi esposti al pubblico i risultati di questo progetto, che valorizzano le risorse e le opportunità di sviluppo del Basso Piave sul piano turistico. In particolare, i materiali documentari rispondono all’esigenza di far conoscere ai turisti, nonché ai residenti, il patrimonio identitario, storico, paesaggistico, folcloristico ed enogastronomico e di offrire motivi per piacevoli escursioni nell’entroterra veneto.

 

Proprio per consentire ai molti soggetti territoriali interessati all’iniziativa di conoscere i risultati di tale attività (come i tanti operatori turistici della zona), è stato organizzato un Convegno presso l’Aula Magna dell’Istituto. Aperto al pubblico (l’entrata è libera), durante il Convegno saranno presenti varie autorità della Regione Veneto, della Provincia di Venezia e dei Comuni del Basso Piave, nonché di Enti del Turismo del terriorio.

 

I materiali nati dalla collaborazione fra l’Associazione “G.R.I.L. Basso Piave”, gli studenti dell’Istituto “L.B. Alberti”, la Casa Editrice Mazzanti e la Regione Veneto sottolineano l’importanza di progetti che coinvolgano gli studenti in attività di ricerca, formazione e sperimentazione e che vedano coinvolti più Enti, pubblici e privati.

 

Tali materiali possono essere utilizzati in vari ambiti dell’attività turistica e gli operatori possono richiederli direttamente alla casa editrice: Mazzanti Editori (VE)

 

Consapevole di quest’aspetto, la Provincia di Venezia ha deciso di ospitare alcuni studenti del Corso presso il proprio stand fieristico alla Fiera dell’Alto Adriatico a Caorle, nei giorni 28 febbraio e 1° marzo 2010.

2 Commenti a “Convegno aperto a tutti”

  1. case ha detto:

    Wow! Thanks! I usually needed to write in my internet site something like that. Can i consider element of your respective publish to my blog site?

  2. ipad ha detto:

    I was very delighted to find this web page.I wished to say many thanks to you with regard to this great study!!! I undoubtedly loved each and every little bit of it and I have you bookmarked to verify out new details you article.

Lascia un Commento